Premio Minerva 1988

V EDIZIONE

28 Marzo Teatro Argentina (Roma)

Presentatrice
Piera Degli Espositi

GIURIA 
Carlo Da Molo, Luce d’Eramo, Armanda Guiducci, Diego Gullo, Ferdinando Imposimato, Lea Massari, Mimma Mondadori, Egidio Petrini, Elda Pucci, Antonio Ruberti, Maurizio Scaparro, Lina Wertmüller e Anna Maria Mammoliti.

LE PREMIATE

Dirigenza 

Maria Luisa Pellizzari, Commissario presso la Questura di Roma alla sezione omicidi.

Imprenditoria 

Professioni 

Maria Anna Cardova, magistrato impegnato nella lotta contro la mafia e la camorra.

Ricerca Scientifica 

Margherita Hack, astrofisica e Rettore dell’Osservatorio Astronomico di Trieste.

Letteratura 

Amelia Rosselli, figlia di Carlo Rosselli, uno dei protagonisti per la lotta antifascista. Poetessa originale e appassionata di musica e specializzata in etnomusicologia.

Sorelle Fendi, stiliste ed imprenditrici nella moda.

 Arti      

Lina Sastri, attrice di cinema e teatro.

Politica e l’Impegno Sociale      

Maria Magnani Noya, parlamentare. Sindaco di Torino dal 1987 e Sottosegretario alla Sanità che ha impostato il programma “Azione Donna”;

Franca Sciuto, membro di Amnesty International e Presidente e del Comitato Esecutivo Internazionale che opera a livello mondiale a tutela della liberta degli individui.

L’ Altro Premio    

Tiziana Di Natale, conduttrice di autobus

Anna Remigi, contadina

Olivia e Rossella, mascheraie di Civitavecchia

Quattro bambini del gruppo ENS (Ente Nazionale Sordomuti) che con la loro presenza hanno testimoniato il gioioso superamento dell’handicap.

Fotogallery

Pin It on Pinterest

Share This